Unione dei Comuni Montiferru Sinis

- PROSSIMO EVENTO

Il Presidente dell’Unione dei Comuni del Montiferru Sinis, soggetto promotore del costituendo G.A.L.

CONVOCA L'ASSEMBLEA DEL COSTITUENDO GAL

Prot n° del1867 del 12.12.2016
 
 Gent.li soci
Il partenariato del Costituendo Gal  del Montiferru Planargia è convocato a Cuglieri, presso i locali dell’ex sede della Comunità montana  in via Vittorio Emanuele n°69, in data 19 dicembre c.a. alle ore 17.00   IN DATA 22 DICEMBRE 2016 ORE 17.00
Col seguente ordine del giorno: 
-scelta del nome del futuro Gal
-individuazione sede legale 
-approvazione statuto e atto costitutivo
-costituzione del GAL adempimenti.
A seguito dell’approvazione da parte della Regione Sardegna del nostro PdA per la creazione del nuovo GAL, comunico che questo Ente in qualità di capofila del partenariato sta procedendo nella attuazione con urgenza delle fasi necessarie per addivenire, entro la tempistica necessaria alla formalizzazione del nuovo soggetto giuridico.
A tal fine, analizzate le varie forme esistenti e le esperienze pregresse, sia locali che a livello regionale, previo confronto anche con  i funzionari della Regione  si ritiene che la forma giuridica più opportuna sia quella dell’Associazione con personalità giuridica.
La forma giuridica  dell’Associazione riconosciuta  è quella che più di ogni altra consente di rispettare i principi richiamati al punto 8.1 del Bando , con particolare riferimento a quello “della porta aperta”. A tale proposito è sufficiente rappresentare in questa sede che l’ingresso di nuovi di nuovi Associati è  subordinato soltanto alla approvazione da parte dell’assemblea dei soci previa domanda che ogni interessato, che condivide le finalità del GAL, dovrà presentare al Consiglio Di Amministrazione.Qualora si dovessero scegliere altre forme giuridiche ad esempio società a responsabilità limitata, per l’ingresso di nuovi soci, sarebbe sempre e comunque necessario l’intervento di un notaio.Una disamina più approfondita delle motivazioni che hanno indotto a ritenere che  L’Associazione Riconosciuta, possa essere la forma giuridica più consona e soprattutto più funzionale agli obiettivi che si intende perseguire, verrà affrontata nella riunione.
Nel corso di questa Assemblea oltre all’approvazione della forma giuridica, dovrànno essere definiti il nome del nuovo GAL e comunicate le modalità di versamento delle quote necessarie per l’adesione.In relazione alle quote di adesione, stante l’urgenza di costituire il capitale sociale ai fini della creazione del nuovo soggetto giuridico, si comunica che le singole quote deliberate (euro 30.000 per le Unioni dei Comuni ed euro 2000 per i Comuni),saranno versate nelle prossime settimane mentre  i soci privati potranno adempiere successivamente.
L’Unione dei Comuni Montiferru-Sinis si è impegnato  pertanto a raccogliere le singole quote degli Enti pubblici (e successivamente trasferirle sul conto del GAL) in quanto il relativo conto corrente potrà essere aperto solo ed esclusivamente una volta costituito formalmente il nuovo GAL; gli altri soci dovranno versare le quote direttamente al GAL già costituito. 
Si comunica, infine, che il Gal Anglona –Romangia ha fatto ricorso al TAR Sardegna per escludere dalla graduatoria la nostra proposta. L’Unione dei comuni ha affidato la difesa del costituendo GAL allo studio Porcu e Barberio.
Lo schema di Statuto e dell'atto costitutivo saranno visibili nel sito dell'Unione dei comuni Montiferru Sinis  www.unionemontiferrusinis.it  sezione costituendo gal, da venerdi 16 dicembre c.a.
 Distinti saluti